Soundcraftsmen 20-12

Equilizzatore audio stereo HI-FI

Finalmente un apparecchio che potrà valorizzare al 100% le prestazioni del vostro impianto HI-FI permettendovi audizioni simili a quelle di una sala da concerti!

Soundcrafrsmen 20-12 FrontaleIl mod. 20-12 risulta un completamento logico dell’impianto hi-fi dell’amatore esigente, un mezzo di lavoro insostituibile per l’installatore audio nello studio dell’acustica di un locale, ed il componente base degli impianti di sonorizzazione di locali da ballo, chiese, auditori, ecc. L’equalizzatore, con i suoi dieci regolatori di ottave per canale, consente finalmente di risolvere il problema dell’acustica d’ambiente senza dover ricorrere a costosi lavori di adattamento del locale. Con esso è possibile variare la resa dell’impianto hi-fi sull’intero spettro acustico in modo da rendere lineare il suono percepito nel posto d’ascolto (entro ± 2 dB per ottava). Per ottenere questo, l’apparecchio viene corredato di un disco speciale che consente di eseguire la taratura senza alcun strumento.

 

Altri vantaggi derivanti dall’uso del mod. 20-12:

  • Possibilità di adattare l’equalizzazione del disco o nastro ascoltato e ciò risulta particolarmente vantaggioso ai possessori di vecchie edizioni di dischi L.P. o 78 giri.
  • Adeguare, a proprio piacimento, la resa delle casse acustiche al tipo di musica ascoltata, esaltando o attenuando la presenza di un gruppo di strumenti rispetto ad un altro, o dando maggior rilievo al cantato rispetto all’accompagnamento orchestrale. Il mod. 20-12 è applicabile a qualsiasi amplificatore integrato o meno, ai ricevitori e direttamente all’ingresso dei registratori.Il tasso di distorsione e rumore di fondo è veramente basso e tale da mettere il mod. 20-12 in concorrenza diretta con gli apparati professionali da cui è stato derivato.

L’apparecchio viene fornito completo di:

  • Mobiletto contenitore in noce
  • Cavetti schermati per il suo collegamento all’amplificatore
  • Disco speciale di prova
  • Dime per il riporto dei valori d’equalizzazione impiegati per l’audizione
  • Istruzioni in lingua inglese ed italiana
  • Garanzia totale di 2 anni.

Caratteristiche tecniche

Sezione sintonizzatore FM

  • 10 cursori ad ottava per canale da 20 a 20.480 Hz
  • Regolazione per ottava di + 12 dB
  • Risposta di frequenza: 20 – 20.480 Hz ± 0,5 dB
  • Regolazione del livello d’uscita dei canali mediante cursori separati
  • Livello d’uscita: regolabile da + 6 dB a — 12 dB
  • Massimo segnale d’uscita: 6 V
  • Distorsione armonica: minore dello 0,1 % THD
  • Distorsione d’intermodulazione: minore dello 0,1 % al livello d’ingresso normalizzato

Sezione sintonizzatore AM

  • Rapporto S/D: migliore di 65 dB
  • Impedenza d’ingresso: maggiore di 100 Kohm
  • Impedenza d’uscita: minore di 10 Kohm
  • Equalizzazione: mediante l’impiego di filtri passivi con induttanze torroidali con nucleo in ferrite e circuiti attivi con transistors al silicio
  • Dimensioni: 12,7x45x28 cm
  • Alimentazione: 220 V, 50 Hz

Come per mezzo dell'equalizzatore 20-12 si riesce a correggere la cattiva acustica di un locale tipo

I diagrammi sotto mostrano l’andamento del responso di frequenzadi un impianto hi-fi in funzione in un tipico locale d’abitazione prima e dopo l’applicazione dell’equalizzatore.

TRACCIA NERA – Curva di frequenza del locale prima dell’usodell’equalizzatore nell’impianto hi-fi. (« O » corrisponde al livellosonoro di 70 dB).

TRACCIA ROSSA – Curva rilevata dopo l’opportuna correzioneeffettuata mediante l’equalizzatore e lo speciale disco prova.

CURSORI ROSSI – Posizione dei cursori di ottava per attivare la correzione illustrata.

Con il mod. 20-12 è possibile conseguire un bilanciamento fra ottava di ± 2 dB!

 

Soundcraftsmen 20-12 Bilanciamento